skip to Main Content
Menù
Vincitore

Vincitore

Domenico Berardi
Premio

Premio

Miglior Giovane della Serie B

  • Presenze 39
  • Gol segnati 11

Il Sassuolo nota il talento del fantasista calabrese quando la sua carta d’identità segna appena 16 anni. Una volta compiuta la maggiore età, la società neroverde lo mette in prima squadra, ed Eusebio Di Francesco lo inserisce subito come titolare nel suo tridente d’attacco. Alla fine della stagione 2012/13 saranno 39 le presenze e 11 i gol di Domenico, rivelatosi un elemento imprescindibile della prima storica promozione del Sassuolo in Serie A.

Back To Top
×Close search
Cerca