skip to Main Content
Menù
GGDC Focus 2° Giornata: I Dodici Minuti Di Cavani, Pjanic Imita CR7

GGDC focus 2° giornata: i dodici minuti di Cavani, Pjanic imita CR7

Il focus sui premiati delle passate edizioni del Gran Galà del Calcio che si sono messi in evidenza nei rispettivi campionati. 

Il poster del weekend è il destro con cui Miralem Pjanic (TOP 11 2016, 2017) stappa la partita dello Stadium tra Juventus e Lazio (2-0 il risultato finale). L’inchiostro con cui il bosniaco ha rinnovato il contratto con i bianconeri non ha ancora fatto in tempo ad asciugarsi che Miralem dimostra ancora una volta tutta la sua qualità. Un colpo da fuoriclasse aspettando Cristiano Ronaldo.

Molto più semplice il tocco con cui Dries Mertens (TOP 11 2017) deposita il pallone alle spalle di Donnarumma, ma dello stesso identico valore. Il gol di “Ciro”, come viene chiamato a Napoli, completa infatti la rimonta degli azzurri ai danni del Milan, passato in vantaggio per 2-0.

Per la seconda volta consecutiva merita una citazione Domenico Berardi (MIGLIOR GIOVANE DELLA SERIE B 2013) che va a segno anche a Cagliari nel 2-2 del Sant’Elia. Dopo gli ultimi anni vissuti a tratti nell’ombra, il giovane talento italiano sembra pronto a recitare da attore protagonista in questa nuova Serie A.

Nei nostri highlights dell’ultimo weekend di agosto non c’è però solo il calcio italiano perché Zlatan Ibrahimovic (CALCIATORE DELL’ANNO 2011, TOP 11 2011, 2012) continua ad attirare l’attenzione anche dall’altra parte del mondo. Il trentaseienne svedese, infatti, mette la sua firma anche nel derby di Los Angeles arrivando a 499 gol in carriera. Manca un niente per raggiungere quella cifra tonda che solo CR7 e Messi hanno toccato tra i giocatori in attività. Impressionante anche il rapporto con il gol di Edinson Cavani (TOP 11 2011, 2012, 2013) che alla sua prima stagionale con il Paris Saint Germain ci ha messo 12 minuti a rimettere la palla lì dove piace a lui: alle spalle dei portieri avversari (PSG 3 – Amiens 1 il risultato finale).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top
×Close search
Cerca