skip to Main Content
GGDC Focus Giornata 18: Immobile Non Si Ferma Più

GGDC focus giornata 18: Immobile non si ferma più

Diciannove gol e cinque assist in 17 presenze stagionali in Serie A. Mai così continuo, mai così forte, Ciro Immobile 🇮🇹 (Migliore giovane della Serie B 2012, TOP 11 2014, 2018) ha inaugurato il 2020 con la stessa fame e la stessa voglia che hanno caratterizzato i suoi ultimi mesi del 2019. Il bomber campano è stato infatti il grande protagonista nella vittoria della Lazio al Rigamonti contro il Brescia: proprio Immobile con una doppietta personale condita dal gol in pieno recupero ha infatti ribaltato il vantaggio iniziale delle Rondinelle a firma Mario Balotelli 🇮🇹 (TOP 11 2013) portando i biancocelesti a quota 39 punti in classifica, terzi e a sole sei lunghezze dalle capoliste Inter e Juventus. Distacco che potrebbe scendere ancora visto che i ragazzi di Inzaghi devono recuperare il match posticipato a causa della Supercoppa Italiana. Tutto più facile con questo Immobile che a 29 anni viaggia con una media gol mai raggiunta in carriera.

Tanti, a dire il vero, i premiati del Gran Galà del Calcio AIC che insieme a Immobile si sono messi in mostra in questa diciottesima giornata di Serie A. Primo su tutti Cristiano Ronaldo 🇵🇹 (Calciatore dell’Anno 2019, TOP 11 2019), autore della prima tripletta in Italia nel 4-0 inflitto al Cagliari dalla Juventus (Società dell’Anno 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018). Due invece i gol – e che gol! – realizzati da Josip Ilicic 🇸🇮 (TOP 11 2019) nel 5-0 dell’Atalanta (Società dell’Anno 2019) contro il Parma. Non si ferma nemmeno l’Inter di Antonio Conte 🇮🇹 (Miglior Allenatore 2012, 2013 e 2014) ancora vittoriosa, stavolta contro il Napoli di Gattuso. La corsa scudetto continua, incerta e appassionante.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top