skip to Main Content
Menù
GGDC Focus 3° Giornata: Il Pipita E Il Ninja Conquistano Milano

GGDC focus 3° giornata: Il Pipita e il Ninja conquistano Milano

Il focus sui premiati delle passate edizioni del Gran Galà del Calcio che si sono messi in evidenza nei rispettivi campionati. 

Ancora una volta i vincitori delle passate edizioni del Gran Galà del Calcio sono stati protagonisti nel weekend calcistico. In primo piano questa volta mettiamo la prestazione di Gonzalo Higuain 🇦🇷 (TOP 11 2017, 2016, 2014) che, nonostante non si sia ancora sbloccato con la maglia rossonera, ha infiammato San Siro con una partita da leader e trascinatore nella vittoria per 2-1 sulla Roma. Decisivo il passaggio con cui, a pochi secondi dalla fine, ha messo in porta Patrick Cutrone.

Prima da titolare e primo gol con la maglia interista per Radja Nainggolan 🇧🇪 (TOP 11 2017, 2016, 2015), anche lui subito protagonista nonostante il recente cambio di maglia. Il Ninja ha trascinato l’inter fuori da una buca pericolosa, dato che, fino al ventesimo del secondo tempo, lo 0- 0 contro il Bologna significava due soli punti nelle prime tre partite per la squadra di Spalletti. Poi, il lampo di Nainggolan, che ha dato il via al 3-0 finale.

Edinson Cavani 🇺🇾 (TOP 11 2011, 2012, 2013) ha segnato anche contro il Nimes e questa non è una novità. Molto più sorprendente il secondo gol in campionato di Kevin-Prince Boateng 🇬🇭 (TOP 11 2012), rilanciato nel nuovo ruolo di centravanti del Sassuolo. Infine, pollice all’insù per Alessio Cragno 🇮🇹 (Miglior giovane della Serie B 2017) che ha dato una grande mano al suo Cagliari nell’importante vittoria per 1-0 sul campo dell’Atalanta. Porta inviolata e alcune buone parate per festeggiare la prima convocazione con la Nazionale maggiore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top
×Close search
Cerca