skip to Main Content
GGDC Focus Giornata 34: Un Ronaldo Da 30 E Lode

GGDC focus giornata 34: un Ronaldo da 30 e lode

I numeri, ancora una volta, parlano per lui. Trenta gol in campionato in trenta presenze in stagione e superata quota 50 reti nel terzo grande campionato della sua carriera, la Serie A, dopo la Premier League e la Liga spagnola. Impossibile discutere Cristiano Ronaldo 🇵🇹 (Calciatore dell’Anno 2019, TOP 11 2019), soprattutto il giorno dopo la sua doppietta con cui la Juventus (Società dell’Anno 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018) di Maurizio Sarri 🇮🇹 (Miglior Allenatore 2017) ha superato la Lazio di Simone Inzaghi blindando virtualmente il nono scudetto consecutivo. In gol prima su rigore e poi con un comodo tocco a porta vuota, il portoghese nel big match contro i biancocelesti non ha dovuto mostrare i pezzi migliori del suo repertorio, supportato oltre tutto meravigliosamente da Paulo Dybala 🇦🇷 (TOP 11 2016, 2017, 2018), e tuttavia il tabellino recita il suo nome.

Trenta gol in campionato li firma pure Ciro Immobile 🇮🇹 (Migliore giovane della Serie B 2012, TOP 11 2014, 2018), autore della rete della Lazio nella sconfitta di Torino e dunque in testa alla classifica cannonieri insieme al fuoriclasse juventino. Negli altri incontri del 34° turno di Serie A non basta il gol di  Duvan Zapata 🇨🇴 (TOP 11 2019) all’Atalanta (Società dell’Anno 2019) per superare il Verona di Juric, abile invece a strappare un bell’1-1 ai bergamaschi. Pari esterno anche per l’Inter di Antonio Conte 🇮🇹 (Miglior Allenatore 2012, 2013 e 2014), fermata sul 2-2 all’Olimpico dalla Roma.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top