skip to Main Content
Menù
GRAN GALÀ DEL CALCIO AIC: Info E Short-list Dell’edizione 2018!

GRAN GALÀ DEL CALCIO AIC: info e short-list dell’edizione 2018!

Giunge all’ 8ª edizione il “GRAN GALÀ DEL CALCIO AIC”, l’esclusivo appuntamento organizzato dall’Associazione Italiana Calciatori, presieduta da DAMIANO TOMMASI, in collaborazione con l’agenzia di comunicazione ed eventi Dema 4 di MANUELA RONCHI DEMETRIO ALBERTINI. Anche quest’anno, la cerimonia di consegna dei riconoscimenti AIC si svolgerà al Megawatt Court di Milano (Via Watt, 15) con la conduzione di DILETTA LEOTTA.

Alla presenza delle massime autorità del nostro calcio, il “GRAN GALÀ DEL CALCIO AIC” sarà una grande serata di sport, spettacolo e cucina stellata, grazie al menù ideato dallo chef Davide Oldani.

Hashtag di questa di 8ª edizione#GGDC18.

Nel corso della serata verrà premiato quello che per il 2018 è stato votato come l’undici ideale della Serie A; ruolo per ruolo, i più forti calciatori di un’ipotetica super squadra dell’anno, oltre al calciatore top della stagione.

Sarà dedicato spazio anche ad altre speciali sezioni come: l’allenatore, l’arbitro, la squadra, il giovane di Serie B e la calciatrice che si sono maggiormente distinti nell’ultimo campionato.

Ad indicare questa fantastica formazione, una giuria d’eccezione formata da allenatoriarbitrigiornalistiC.T. ed ex C.T. della Nazionale, ma soprattutto, dai calciatori della Serie A che, meglio di chiunque altro, possono giudicare compagni o avversari con i quali si sono affrontati direttamente sul campo.

Ecco la rosa ristretta di nomi dei possibili vincitori, che verranno premiati durante il “GRAN GALÀ DEL CALCIO AIC”:

Portieri Gianluigi Buffon, Gianluigi Donnarumma, Samir Handanovic, Alisson Becker

Difensori esterni Joao Cancelo, Aleksandar Kolarov, Alex Sandro

Difensori centrali Milan Skriniar, Kostas Manolas, Stefan De Vrij, Kalidou Koulibaly, Giorgio Chiellini

Centrocampisti Jorginho, Allan Marques Loureiro, Marek Hamsik, Sergej Milinković-Savić, Radja Nainggolan, Miralem Pjanic

Attaccanti Paulo Dybala, Edin Dzeko, Mauro Icardi, Ciro Immobile, Douglas Costa, Dries Mertens

Calciatrici Barbara Bonansea, Alia Guagni, Cristiana Girelli

Allenatori Simone Inzaghi, Massimiliano Allegri, Eusebio Di Francesco, Maurizio Sarri

Arbitri Daniele Orsato, Gianluca Rocchi, Paolo Silvio Mazzoleni

Giovani serie B Sandro Tonali, Marco Varnier, Antonino La Gumina.

Per la prima volta nella storia del Gran Galà del Calcio AIC ci sarà un premio dedicato al goal più votato della stagione 2017/2018 (http://grangala.assocalciatori.it/vota-il-goal-dellanno/). Al contrario di tutti gli altri riconoscimenti assegnati nel corso della serata, questo è l’unico in cui il risultato sarà determinato dalle preferenze dei tifosi, chiamati a scegliere tra una rosa di 12 goal.

Finora sono stati raccolti 29.567 voti per i 12 goal in gara: Andrea Belotti (Torino, nella partita contro il Sassuolo del 27 agosto 2017); Federico Bernardeschi (Juventus, nella partita contro la Spal del 25 ottobre 2017); Federico Chiesa (Fiorentina, nella partita contro il Bologna del 16 settembre 2017); Stephan El Sharaawy (Roma, nella partita contro il Bologna del 28 ottobre 2017); Mauro Icardi (Inter, nella partita contro la Sampdoria del 18 marzo 2018); Luis Alberto (Lazio, nella partita contro la Spal); Dries Mertens (Napoli, nella partita contro la Lazio del 20 settembre 2017); Goran Pandev (Genoa, nella partita contro il Verona del 23 aprile 2018); Suso (Milan, nella partita contro l’Udinese del 4 febbraio 2018); Duvan Zapata (Sampdoria, nella partita contro l’Udinese del 25 febbraio 2018); Alberto Brignoli (Benevento, nella partita contro il Milan del 3 dicembre 2017); Simy (Crotone, nella partita contro la Juventus del 18 aprile 2018). Dei gol in lizza quello di Brignoli, di Pandev e di Suso hanno totalizzato 15.826 voti totali.

Le votazioni si chiuderanno alle ore 12.00 di lunedì 26 novembre.

UN PO’ DI DATI dell’8ª edizione sino ad oggi: 20 le squadre votanti, 5000 i chilometri percorsi per farle votare e 3 milioni in totale le interazioni sui social e sul sito.

Partner dell’evento sono SkySport, SoccerIllustrated e Radio105.

Quest’anno l’Associazione Italiana Calciatori festeggia un traguardo storico e molto significativo: cinquant’anni dalla sua costituzione, una bella fetta della storia del nostro calcio. L’AIC è nata ufficialmente il 3 luglio del 1968, costituita da un gruppo di calciatori come Bulgarelli, Mazzola, Rivera, Castano, De Sisti, Losi, Mupo, Sereni, Corelli e Sergio Campana, avvocato. L’idea di costituire un sindacato era nata dall’esigenza di una difesa della figura del calciatore, ancora non ben delineata e sufficientemente tutelata, un sindacato che fosse riconosciuto come interlocutore da Federazione e Leghe e che avesse come propri rappresentanti gli stessi calciatori. Di strada l’AIC, in 50 anni, ne ha fatta davvero molta, prima sotto la presidenza di Sergio Campana e, dal maggio del 2011, di Damiano Tommasi. E dopo i Rivera ed i Mazzola il testimone è passato, negli anni, ai Volpi, ai Guidolin, ai Serena, ai Vialli, ai Ferrara, agli Albertini, ai Gattuso, ai Cannavaro, ai Chiellini, ai Bonucci e molti altri calciatori che hanno scritto, insieme a tutti coloro che hanno collaborato fattivamente con l’AIC in questi “primi” cinquant’anni, pagine fondamentali della storia dell’Associazione.

 

Crediti foto in copertina: Marco Chiesa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top
×Close search
Cerca