skip to Main Content

GGDC focus giornata 10: Insigne, l’oro di Napoli

La guida, lo spirito, il capitano. Lorenzo Insigne 🇮🇹 (Migliore giovane della Serie B 2012) è tutto questo per lo straordinario Napoli di Luciano Spalletti che tanto sta incantando in questa prima parte di stagione. Lassù in vetta alla classifica della Serie A insieme al Milan con un solo pareggio e nove vittorie. L’ultima, ieri sera in casa contro il Bologna con un secco 3-0. Al Diego Armando Maradona il numero 10 napoletano ha anche combattuto e sconfitto un altro spauracchio di questa stagione: i rigori. Sino a ieri sera, sui 5 totali calciati in questo campionato, ne aveva segnati solo due: con i due penalty contro gli emiliani il conto sale a 4 e torna il saldo positivo. Un’altra iniezione di fiducia per una squadra che sogna in grande e per un Insigne che dopo 10 giornate già conta quattro marcature e tre assist. Una partenza da leader per un calciatore che già, in estate, con la maglia della Nazionale ha dimostrato tutto il suo valore laureandosi campione d’Europa.

Tra gli altri calciatori premiati al Gran Galà del Calcio AIC nota di merito per Duvan Zapata 🇨🇴 (TOP 11 2019) che con il suo gol ha permesso all’Atalanta (Società dell’Anno 2019 e 2020) di Gian Piero Gasperini 🇮🇹 (Miglior Allenatore 2019 e 2020) di ribaltare la Sampdoria e riscattare il passo falso dell’ultimo turno contro l’Udinese, quando aveva subito il pari all’ultimo minuto su calcio d’angolo.

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top