skip to Main Content

GGDC focus giornata 29: Immobile, nessun bomber meglio di lui nella storia della Lazio

Un gol per battere il Venezia, superare la Roma in classifica prima del derby, riguadagnare la testa della classifica marcatori e, soprattutto, entrare nella storia della Lazio. Ciro Immobile 🇮🇹 (Migliore giovane della Serie B 2012, TOP 11 2014, 2018 e 2020) è sempre più leader ed icona del popolo biancoceleste: la sua rete su calcio di rigore consente alla squadra di Maurizio Sarri 🇮🇹 (Miglior Allenatore 2017) di chiudere al meglio il 29° turno di campionato di Serie A e permette al bomber napoletano di diventare, a quota 144 marcature, il goleador più prolifico della storia della Lazio in campionato lasciandosi alle spalle un monumento come Piola. Un traguardo sensazionale per Immobile che, tra tutte le competizioni, sale a 176 gol in biancoceleste mentre in questa stagione guarda tutti dall’alto con 21 reti in 24 presenze. Nel derby di domenica in palio tre punti fondamentali nella corsa a un piazzamento europeo e la possibilità per la Lazio di allungare la striscia positiva di risultati.

E mentre la Juventus (Società dell’Anno 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018) infila il 15° risultato utile consecutivo con la vittoria per 3-1 in casa della Sampdoria, in Inghilterra Cristiano Ronaldo 🇵🇹 (Calciatore dell’Anno 2019 e 2020, TOP 11 2019 e 2020) segna in maglia United la tripletta che condanna alla sconfitta il Tottenham di Antonio Conte 🇮🇹 (Miglior Allenatore 2012, 2013 e 2014).

Questo articolo ha 0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back To Top