skip to Main Content

Presentata l’edizione 2023 del Gran Galà del Calcio AIC: ecco le SHORTLIST dei potenziali vincitori

È stata presentata oggi a Milano, nella sede di BonelliErede, l’edizione 2023 del “Gran Galà del Calcio AIC”.

L’esclusivo appuntamento organizzato dall’Associazione Italiana Calciatori in collaborazione con la DA – agenzia di sport marketing ed eventi di Demetrio Albertini – giunge quest’anno alla sua undicesima edizione.

La cerimonia di consegna dei premi si terrà nella nuova location del Superstudio Maxi di Milano lunedì 4 dicembre 2023 per una grande serata di sport, spettacolo e cucina stellata grazie al menù ideato dallo chef Davide Oldani. A condurre sarà la giornalista di Sky Sport Federica Masolin, accompagnata sul palco dallo special guest Paolo Cevoli. Tante poi le novità di questa edizione, a partire dalla presenza di Malika Ayane che si esibirà sul palco del Galà con una particolare performance musicale. 

Sky e Rivista Undici sono i media partner dell’evento e ALL4U il commercial partner. Cinque, invece, i main partner di questa edizione: Bancomat Spa e Dell’Orto Spa, al fianco del Galà per il secondo anno consecutivo, e Colzani Ingranaggi, eXinvest SA e Jetcom your private jet che fanno invece il loro ingresso tra i partner della serata.

Svelate in conferenza le shortlist dei premiati: tra questi nomi uscirà l’undici ideale della Serie A maschile e femminile; ruolo per ruolo, i più forti calciatori e calciatrici di un’ipotetica super squadra dell’anno, oltre al Calciatore e alla Calciatrice dell’Anno

A completare il quadro, come da tradizione e sempre con riferimento alla scorsa stagione 2022-2023, verrà assegnato il riconoscimento per l’Allenatore dell’Anno, l’Arbitro dell’Anno, la Società dell’Anno e il Miglior Giovane di Serie B.

Il calcio che premia il calcio: da sempre è lo slogan che accompagna questo premio – ha detto il Presidente AIC Umberto Calcagno –, riconoscimento dal valore particolare legato al fatto che sono soprattutto i calciatori e le calciatrici a votare i compagni e le compagne di spogliatoio o gli avversari e le avversarie che si affrontano in campo, stabilendo così, ruolo per ruolo, chi merita di stare in questa ambita Top11. Una grande serata che ancora una volta accenderà i riflettori sulla parte più bella del nostro mondo”.

Anche quest’anno è un grande onore poter supportare con la nostra squadra l’AIC nell’organizzazione di un evento atteso e straordinario come il Gran Galà del Calcio – le parole di Demetrio Albertini, Ceo della DA -. Insieme abbiamo lavorato per dare vita a una vera e propria festa del calcio, capace di unire e rappresentare tutte le anime di questo mondo: calciatori e calciatrici, allenatori, arbitri e dirigenti che si riuniscono condividendo la gioia di ricevere un premio così ambito. Un grande grazie va anche ai partner, quelli di vecchia data e i nuovi arrivati, che hanno creduto nel progetto e che saranno al nostro fianco in questa serata così speciale”.

Tra sport e cucina c’è un rapporto profondo perché se la cucina è alla base della nostra vita, lo è ancor di più nella vita degli sportivi. Il connubio tra attività fisica e buona cucina è fondamentale per il benessere di ciascuno di noi e nello sport tutto ciò assume una rilevanza ancora maggiore – spiega Davide Oldani, lo chef stellato che firmerà la cena del Gran Galà del Calcio -. È un grande piacere partecipare ancora una volta al Galà, tra amici, e poter così mandare un messaggio positivo legato alla qualità della nostra vita nell’equilibrio tra sport e nutrizione”.

Queste le shortlist di questa edizione:

TOP 11 MASCHILE

PORTIERI: Maignan, Onana, Vicario

DIFENSORI: Acerbi, Bastoni, Di Lorenzo, Di Marco, Dumfries, Kim, Theo Hernández e Tomori 

CENTROCAMPISTI: Barella, Çalhanoğlu, Lobotka, Milinković-Savić, Rabiot e Zieliński

ATTACCANTI: Berardi, Dybala, Kvaratskhelia, Lautaro Martínez, Leao e Osimhen 


TOP 11 FEMMINILE

PORTIERI: Ceasar, Durante e Peyraud-Magnin

DIFENSORI: Boattin, Linari, Minami, Salvai, Van der Gragt e Wenninger

CENTROCAMPISTI: Alves Da Silva, Boquete, Caruso, Catena, Giugliano, Greggi, Grimshaw e Grosso

ATTACCANTI: Beccari, Beerensteyn, Chawinga, Haavi, Piemonte

 

ALLENATORE: Inzaghi, Sarri e Spalletti

ARBITRO: Chiffi, Maresca e Orsato

SOCIETÀ: AFC Fiorentina, FC Internazionale e SSC Napoli

GIOVANE DI SERIE B: Caprile, Fabbian e Turati

Ancora aperte le votazioni di “Vota il Gol”, il sondaggio che decreterà il gol più bello della stagione 2022-23, sia al maschile che al femminile. Il riconoscimento sarà determinato dalle preferenze dei tifosi, chiamati a scegliere sul sito del Gran Galà del Calcio AIC tra una rosa di 10 gol del campionato maschile e 10 del campionato femminile, tutti selezionati dall’autorevole redazione sportiva della Rivista Undici.

Con oltre 40 mila voti complessivi sin qui raccolti, i gol più votati delle due categorie sono quelli di Kvaratskhelia, Barella e Theo Hernández al maschile; Giugliano, Monterubbiano e Asllani al femminile.

Le votazioni chiuderanno alle ore 23.59 di domenica 26 novembre 2023.

Possibile votare i gol maschili al link:
https://bit.ly/ggdc23-vota-il-golmaschile

Possibile votare i gol femminili al link:
https://bit.ly/ggdc23-vota-il-golfemminile

L’hashtag di riferimento di questa edizione sarà #GGDC23

This Post Has 0 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top